Alta Formazione Professionale

Tecnico superiore per l'edilizia sostenibile

Il percorso integrato di Alta formazione Professionale di Tecnico supe­riore per l’Edilizia Sostenibile corrispondente al V livello del Quadro Europeo delle Qualificazioni, si conclude con il diploma di Tecnico su­periore per l’Edilizia, rilasciato dalla Provincia Autonoma di Trento, che ai sensi dell’art. 8 del Decreto intermi­nisteriale del 07.09.2011, ha la stessa validità nazionale e gli stessi effetti dei titoli rilasciati al termine dei percorsi di Istruzione Tecnica Superiore nazionali (ITS).

Tecnico superiore per l'energia e l'ambiente

Il percorso integrato di Alta formazione Professionale di Tecnico supe­riore per l’Energia e l’Ambiente corrispondente al V livello del Quadro Europeo delle Qualificazioni, si conclude con il diploma di Tecnico su­periore per l’Energia e l’Ambiente rilasciato dalla Provincia Autonoma di Trento, che ai sensi dell’art. 8 del Decreto intermi­nisteriale del 07.09.2011, ha la stessa validità nazionale e gli stessi effetti dei titoli rilasciati al termine dei percorsi di Istruzione Tecnica Superiore nazionali (ITS). 

La figura professionale in uscita è stata messa a punto con le imprese e con le agenzie del settore al fine di garantire un’offerta formativa capace di stare al passo con le esigenze di un mercato sempre più mutevole e in rapida evoluzione e in cui lo sviluppo tecnologico è sempre più orientato alla sostenibilità.

Obiettivo del percorso è quello di formare figure professionali dotate di elevata preparazione tecnico gestionale, fortemente specializzate che agiscono con elevato livello di autonomia e responsabilità nell’ambito della pianificazione di attività relative alla manutenzione, messa in esercizio e collaudo di impianti di produzione e distribuzione di energia e calore (energia) e di impianti relativi all'utilizzo delle risorse idriche e della tutela del territorio (ambiente).

Articolazione del percorso

 Il percorso formativo di durata biennale si articola in:

Tecnico superiore di cucina e della ristorazione

Il percorso di Tecnico superiore di cucina e della ristorazione promuove la cultura enogastronomica nei suoi molteplici aspetti e lo sviluppo di competenze che spaziano dal management dell’impresa ristorativa alle tecnologie di cucina più innovative, dalle tradizioni culinarie italiane a quelle internazionali, dagli aspetti scientifici a quelli storico-antropologici e della comunicazione.
Offriamo ai nostri studenti conoscenze, esperienza, tecnologia e attrezzature all’avanguardia e la possibilità di lavorare con autorevoli professionisti nel settore della gastronomia, dell’arte bianca e della gelateria e con esperti qualificati, ricercatori e docenti universitari.

Tecnico superiore dei servizi della filiera turistica e ricettiva - Tesero

Il Tecnico superiore dei servizi turistico ricettivi ha piena responsabilità d’intervento su aspetti e problematiche tecnico/gestionali relative alla progettazione, alla commercializzazione dei prodotti turistici, all’erogazione e monitoraggio qualitativo del servizio ricettivo e turistico, alla creazione e sviluppo di reti per la valorizzazione del territorio.

Tecnico superiore dei servizi della filiera turistica e ricettiva - Riva del Garda

Il percorso di Alta Formazione Professionale in TECNICO SUPERIORE DEI SERVIZI DELLA FILIERA TURISTICA E RICETTIVA è un corso di formazione terziaria non universitaria che porta al conseguimento del titolo di “TECNICO SUPERIORE”. Tale titolo si colloca al 5° livello del Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualification Framework).

Il percorso ha durata biennale e partirà a gennaio 2018 presso il CFP alberghiero ENAIP di Riva del Garda.