Operatore dell'accoglienza e ospitalità

L’operatore dell’accoglienza e dell’ospitalità interviene, a livello esecutivo, nel processo di accoglienza e ospitalità con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative ai servizi di sala-bar e di accoglienza con competenze nella scelta, preparazione, conservazione e stoccaggio di materie prime e semilavorati, nella realizzazione dell’allestimento della sala e del bar, nell’erogazione del servizio di sala e bar e nella cura del servizio di prenotazione, accoglienza, assistenza e partenza dell’ospite.

Qualifica: 
Percorso triennale
AnteprimaAllegatoDimensione
FIGURA PROFESSIONALE.pdf83.59 KB
QUADRO ORARIO.pdf39.8 KB
Piani di Studio Di Ente: BIENNIO.pdf217.44 KB

realizzato da net wise