Seminario "Territorio e Gastronomia: Tradizione e Cambiamento"

Seminario "Territorio e Gastronomia: Tradizione e Cambiamento"

Seminario "Territorio e Gastronomia: Tradizione e Cambiamento" Venerdì 14 marzo 2014 a Dimaro con la presenza del Presidente Ugo Rossi

“Per interpretare le sfide che ci attendono, abbiamo bisogno di persone preparate e che sentano il senso di appartenenza al territorio. Tradizione, potenzialità ambientali ed enogastronomiche, accanto ad un senso di identità e specificità, devono essere il nostro valore aggiunto”. Così il Presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, ha aperto il seminario sul tema dell’Identità e della tradizione – in particolare gastronomica - nell’ambito delle sviluppo territoriale, in corso questo pomeriggio al teatro di Dimaro. Il seminario, dal titolo “Territorio e gastronomia: tradizione e cambiamento”, si è proposto di affrontare l'argomento attraverso il coinvolgimento dei giovani studenti del Centro di Formazione Professionale Enaip Alberghiero e Ristorazione di Ossana, diretto da Laura Fantelli e ha voluto favorire l’incontro fra il mondo della formazione e quello del lavoro, nelle sue continue dinamiche di cambiamento e trasformazione.

Il presidente della Provincia autonoma di Trento Ugo Rossi, dopo aver ringraziato la scuola alberghiera per la sua capacità di offrire al territorio opportunità di crescita culturale e l'attitudine ad investire in capitale umano, ha toccato i temi che in qualità di assessore all'istruzione sta affrontando in queste settimane. In particolare le azioni di miglioramento del legame scuola-mondo del lavoro e il sostegno alle sinergie con le imprese sul territorio. “Mettendo in campo la flessibilità e l'adattamento dei docenti, sono due i principali obiettivi da perseguire”, ha detto il presidente, “il potenziamento delle lingue straniere e il rendere la scuola sempre di più occasione di crescita per chi la frequenta e per la comunità intera”. Parlando dell'organizzazione della scuola professionale trentina, il presidente ha proseguito anticipando che verrà presto definito il programma operativo per introdurre il 5°anno degli istituti professionali, individuando alcuni settori-base e attraverso alcuni istituti capofila.

Accanto agli studenti, al seminario sono presenti qualificati relatori, numerose autorità e operatori turistici della zona, rappresentanti del mondo dell’agricoltura, della politica e della cultura locali,tra cui il sindaco di Dimaro Romedio Menghini, il presidente della Comunità della Val di Sole, Alessio Migazzi, il direttore dell'Enaip di Trento, Maria Cristina Bridi.

http://www.regioni.it/it/show-territorio_e_gastronomia_tradizione_e_camb...

realizzato da net wise