GLI ALLIEVI E I DOCENTI DELL’ENAIP DI OSSANA E DEL PRIMIERO AI MONDIALI DI FIEMME PER PROMUOVERE LE SPECIALITÀ TRENTINE E VENETE.

Ci sono anche allievi e docenti del Cfp Enaip di Ossana ai Mondiali di sci nordico della Val di Fiemme, pronti a promuovere, insieme ai colleghi del Primiero, le specialità gastronomiche trentine e venete. Una vetrina sensazionale, una cornice planetaria per far conoscere la cultura e le tradizioni locali, con in testa la cucina, nella quale alcuni giovani trentini, accompagnati e sostenuti dai loro docenti, saranno davvero protagonisti, con le loro scuole coinvolte nella realizzazione di alcuni importanti momenti di promozione delle specialità trentine e venete. Il 26 febbraio gli allievi dei Cfp Enaip di Ossana e Primiero animeranno, presso lo Sporting Center di Cavalese, una serata dedicata alla cucina tipica trentina e veneta: i 900 atleti presenti potranno gustare un ricco menu che non è solo una dimostrazione di arte gastronomica, ma anche simbolo gustosissimo della storia, della cultura e dell’agricoltura del posto, dell’amore per la montagna e per le risorse naturali che queste terre generose continuano a regalare agli abitanti del posto e ai tanti visitatori che ogni anno scelgono questi luoghi. “L’iniziativa - spiegano i direttori dei CFP di Primiero e Ossana, Fausto Eccher e Valentina Scala - è una straordinaria occasione, non solo per incentivare la pratica di sport vicini alla montagna, ma anche per promuovere la cultura della montagna e i suoi valori e per valorizzare le potenzialità turistiche, enogastronomiche e culturali del Trentino e del Veneto”. Valori e obiettivi che nel suo impegno educativo, l’Enaip Trentino, grazie anche al forte impulso dato dalla Provincia di Trento, persegue costantemente al fine di arricchire la cultura di base dei ragazzi e favorirne la crescita professionale e personale.

realizzato da net wise