Servizi

Il C.F.P. ENAIP di Tione è costantemente impegnato ad offrire la massima attenzione alle esigenze formative e personali degli studenti.
La centralità dei ragazzi è sottolineata dall'attivazione di numerose iniziative quali l'accoglienza, l'orientamento, il riconoscimento dei crediti formativi per precedenti esperienze scolastiche o di lavoro, i rapporti con le famiglie, gli organismi di partecipazione alla vita scolastica, la mensa, il convitto nonché una particolare attenzione all’accoglienza, al disagio e al monitoraggio della soddisfazione degli studenti.
L’orientamento è l’insieme di attività che mirano a formare e a potenziare le capacità degli studenti e delle studentesse per conoscere se stessi, le proprie abilità ed attitudini. Aiuta inoltre a conoscere le diverse offerte formative. L’orientamento, attività condivisa da tutti i docenti, il direttore e la psicologa che collabora con il Cfp, vede lo studente al centro di un processo che lo aiuti a crescere e delineare il suo progetto di vita. Prevede alcune fasi: orientamento in ingresso, accoglienza orientativa, orientamento in itinere, orientamento in uscita, orientamento in rete.

Mensa

La scuola è dotata di un servizio mensa interno dove possono accedere tutti gli studenti del Centro.
Gli studenti del settore Servizi – Alberghiero e della Ristorazione consumano il pranzo presso il Ristorante dell’Alberghiera.
Il costo del buono pasto dipende dalla certificazione ICEF che ogni singolo studente può richiedere presso qualsiasi patronato.

Convitto

Per il servizio di convitto il Centro offre le seguenti proposte:

  • presso l’Albergo Ristorante Serena a B reguzzo (paese a 4 km da Tione) con possibilità di accedere alla scuola attraverso gli scuolabus. La struttura offre  assistenza e supporto allo studio;
  • College Casa Terre Comuni, situato a Vigo Rendena a circa 6 Km da Tione e vicinissimo alla fermata dell'autobus. Offre agli studenti assistenza e alloggio a prezzi contenuti. (info: 346.4174528)

L’alternativa al convitto è affittare un appartamento.
Per eventuali ulteriori informazioni la Direzione, gli Insegnanti e la Segreteria della scuola sono a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 12.00 e dalle ore 13.00 alle 17.00.

Orientamento

L’orientamento è l’insieme delle attività che mirano a formare e a potenziare le capacità degli studenti e studentesse per conoscere se stessi, abilità ed attitudini. Questo servizio nel Cfp inoltre è volto a far conoscere le diverse offerte formative per poter scegliere con consapevolezza. Caratterizzato da azione formativa ed informativa, offre la possibilità di mettere a punto un proprio progetto di vita con particolare attenzione agli ambiti dello studio e del lavoro. L’obiettivo è aiutare a sviluppare la capacità progettuale nell’orientarsi e ri-orientarsi con il mutare di situazioni e contesti.
L’orientamento è assunto come compito dall’intera comunità educativa del Centro, nello svolgimento dell’attività didattica ma anche nella realizzazione di progetti di Centro, nelle relazioni quotidiane, attraverso lo sportello CIC (Centro di informazione e consulenza) con la presenza di una Psicologa.
L’Orientamento è uno strumento per prevenire abbandoni, promuovere innovazioni nei curricola scolastici, creare collaborazione fra scuola e territorio.
Tale attività si traduce principalmente in: orientamento in ingresso, accoglienza orientativa, orientamento in itinere, orientamento in uscita, orientamento di rete realizzato in particolare mediante il Tavolo per l’Orientamento territoriale che coinvolge tutti gli Istituti scolastici del territorio.

Assistenza Psico – Pedagogica

Constatata la necessità degli studenti di un spazio di ascolto ed informazione riguardo l’inserimento positivo nel centro, l’apprendimento, l’orientamento si è sviluppata un’attività strutturata di consulenza psico – pedagogica. L’obiettivo è favorire il dialogo e l’esplicitazione delle difficoltà ma anche le aspettative da parte degli studenti. Questa attività vede coinvolti il direttore, i coordinatori di classe i docenti che, attraverso il rapporto continuativo con gli studenti, sono attenti a recepire e cogliere difficoltà ma anche potenzialità ed abilità da sviluppare. La presenza nella scuola di un Servizio Individualizzato di Consulenza è un ulteriore tassello che permette di trovare risposte efficaci e personalizzate. In questo spazio la psicologa e la comunità educativa non sono chiamati a fare diagnosi e terapia, quanto piuttosto aiutare gli studenti ad esplicitare e prendere in considerazioni le difficoltà incontrate, agevolare l’individuazione di soluzioni, prospettare le possibilità immediate e future del percorso formativo. Tra gli obiettivi vi sono il rafforzare la propria scelta scolastica e valutare consapevolmente le possibilità di proseguire l’iter formativo o inserirsi nel mondo del lavoro.

Gestione Bisogni Educativi Speciali

Nell’ottica di offrire a tutti la possibilità di seguire il percorso formativo, il Centro mette in atto interventi a favore degli studenti con bisogni educativi speciali. Gli interventi individualizzati e personalizzati si rivolgono a: studenti con disabilità certificata, con disturbi specifici di apprendimento, in situazione di svantaggio. L’integrazione viene attuata non solo attraverso l’intervento di insegnanti di sostegno ma coinvolgendo tutti i docenti ed il personale della scuola. I progetti personalizzati di apprendimento e formazione si delineano con la compartecipazione del Consiglio di Classe, dei servizi socio-sanitari, delle realtà del terzo settore eventualmente coinvolte e delle famiglie. Per addivenire a progetti quanto più rispondenti alle caratteristiche personali, si svolgono incontri ad inizio anno, di verifica in itinere ed a fine anno con l’intera rete. A conclusione del percorso formativo si ricercano insieme le possibilità di inserimento sociale e lavorativo.

realizzato da net wise